Position: slideshow [ Style: outline]
  • AUTOMAZIONE CARICA BOTTE

    Automazione del processo di caricamento della botte. Gestione utenti, gestione volumi, telecontrollo da remoto.
prev next
scheda tecnica
scheda tecnica

logo carica botte

 



TELEGESTIONE DEL PROCESSO DI CARICAMENTO DELLA BOTTE


 

IL CARICA BOTTE E' UN SISTEMA CHE PERMETTE DI GESTIRE IL PROCESSO DI CARICAMENTO DELLA BOTTE IDENTIFICANDO L'UTENTE TRAMITE CHIAVE MAGNETICA E GESTENDO LE ELETTROVALVOLE CHE CONTROLLANO IL CARICAMENTO DELLA BOTTE. IL SISTEMA RILEVA IL VOLUME TRANSITATO TRAMITE UN CONTATORE E PUO' INVIARE I DATI AL CENTRO OPERATIVO IRRISTAR.

Una soluzione che si rivolge dunque a consorzi irrigui, consorzi di bonifica o consorzi di miglioramento fondiario che gestiscono il caricamento delle botti e necessitano di automatizzare e gestire a distanza i consumi per ogni utente, e di verificare l’effettivo utilizzo dei punti di erogazione.

 

 



TIPOLOGIE DI PRODOTTO


 

Per soddisfare le necessità dei gestori abbiamo implementato diverse tipologie di prodotto che permettono di gestire il processo di caricamento della botte in loco, via Gsm, oppure in maniera integrata con il sistema IRRISTAR.
Le nostro soluzioni si suddividono in tre tipologie:

1) CARICA BOTTE IRRISTAR


L'unità periferica installata nel punto di erogazione dialoga via radio a frequenza libera con il sistame IRRISTAR. L'apparato è dotato di scheda elettronica dedicata (protetta da doppio case), con microprocessore, memorie di lavoro e di archiviazione, porte di comunicazione e interfacce.

Caratteristiche:
• E' gestito da un'unità elettronica di controllo dedicata con microprocessore e memoria locale
• Riconoscimento gli utenti tramite lettore a chiavi elettroniche di identificazione a “bottone”
• Possibilità di assegnare un limite di volume ad ogni utente.
• Comunica via radio su frequenze libere verso Centro operativo “COIR”.
• Gestione degli utenti nel software COIR tramite apposite maschere pratiche ed intuitive.
• Può gestire o un ido-valvola o una valvola motorizzata a seconda delle necessità.
• Rileva il volume transitato tramite una contatore (solitamente con lancia-impulsi 1 imp. = 10 litri).
• Il carica-botte potrà essere alimentato tramite rete elettrica o tramite pannello fotovoltaico 5W / 12V
• Fornito con batteria tampone al piombo da 7 Ah / 12V per funzionamento in caso di mancanza di fonte primaria di energia.

Vantaggi:
• Gestione integrata in un unico sistema
• Controllo in tempo reale su PC dello stato di funzionamento del carica-botte
• Possibilità in tempo reale di abilitare / disabilitare utenti al prelievo
• Memorizzazione dei dati di erogazione su Data Base relazionale con possibilità di analisi locale o esportazione

 

2) CARICA BOTTE USB


Il carica botte usb ha un funzionamento di tipo stand-alone, una volta programmato è indipendente da qualsiasi sistema esterno. Tramite un display locale il carica botte indica all'utente le operazioni che si stanno eseguento e le eventuali problematiche. Tramite l'pplicativo di gestione si possono  abilitare / disabilitare le chiavi e gestire i dati delle erogazioni effettuate in maniera intuitiva. 

Il sisteama dispone di una memoria interna che permette periodicamente al gestore di scaricare i dati sugli utenti e sui volumi in formato excel.

Caratteristiche:
• E’ gestito da un’unità elettronica di controllo dedicata con microprocessore e memoria locale
• Riconoscimento gli utenti tramite lettore a chiavi elettroniche di identificazione a “bottone”
• Possibilità di assegnare un limite di volume ad ogni utente.
• Possibilità di assegnare una fascia oraria di abilitazione
• Scarico dei dati tramite USB o schedina di memoria flash
• Gestione degli utenti e dei dati su PC tramite applicativo dedicato
• Può gestire o un ido-valvola o una valvola motorizzata a seconda delle necessità.
• Rileva il volume transitato tramite una contatore (solitamente con lancia-impulsi 1 imp. = 10 litri).
• Il carica-botte potrà essere alimentato tramite rete elettrica o tramite pannello fotovoltaico 5W / 12V
• Fornito con batteria tampone al piombo da 7 Ah / 12V per funzionamento in caso di mancanza di fonte primaria di energia.

Vantaggi:
• Indipendente da altri sistemi di automazione
• Indipendente da qualsiasi mezzo di comunicazione
• Possibilità di scarico dei dati tramite USB o memory card

3) CARICA BOTTE GSM


Questa versione aggiunge alle funzionalità del caricabotte usb "stand-alone" le funzionalità di telegesione da remoto. Tramite connessione GSM utilizzando il software di gestione si possono effettuare tutte le operazioni di configurazione. E' possibile visualizzare gli accessi in tempo reale e visualizzare i volumi erogati e si possono gestire più impianti.

Caratteristiche aggiuntive rispetto alla versione USB:
• Modem GSM integrato
• Comunica con il software di gestione dedicato.

Vantaggi:
• Indipendente da altri sistemi di automazione
• Indipendente da qualsiasi mezzo di comunicazione
• Possibilità di scarico dei dati tramite USB o memory card
• Controllo a chiamata su PC dello stato di funzionamento del carica-botte

  

caricabotte

 

CONTATTACI ORA PER informazioni o per un preventivo gratuito